L’etna torna in attività.

etna eruzione maggio 2019

Da questa mattina, 30 maggio 2019, la montagna Etna ha iniziato nuova eruzione dalla base del cratere di Sud-Est con fenomeni di attività stromboliana confinati esclusivamente nella zona dei crateri sommitali e che non costituiscono un pericolo per centri abitati e persone.
Dalla frattura emergono due colate laviche poco alimentate che hanno percorso poche centinaia di metri nella zona sommitale del vulcano attivo più alto d’Europa.
L’aereoporto di Catania è pienamente operativo vista la modesta attività del Vulcano.

In occasione di questo evento straordinario, vi proponiamo la nostra escursione per ammirare lo spettacolo meraviglioso della colata lavica che scorre verso la Valle del Bove. Visita la pagina del tour da questo link.

 

30/05/2019
Luigi Marino